Essere creativi nelle difficoltà è un vantaggio. Tutti siamo creativi, ma pochi coltivano la creatività. Scopri come allenarla.

Live the life you want

come essere creativi

La creatività è immensamente importante nella nostra vita quotidiana, è forza generatrice, è vita.
E in questo momento in cui ci troviamo ad affrontare situazioni inconsuete è uno strumento importante. È qualcosa che tutti possediamo anche se non pensiamo di essere creativi. La creatività è un muscolo che possiamo allenare. (Qui il mio articolo Le 5 cose che ho imparato sulla creatività con i riferimenti bibliografici)

La creatività è qualcosa che molti di noi ignorano e non vedono nemmeno come qualcosa di importante nella vita di tutti i giorni. Ci viene insegnato a lavorare sodo, a studiare sodo e ad inserirci nella società… ma chi incoraggia la nostra creatività a crescere? Chi ci incoraggia a valorizzare il grande piacere del processo creativo, ad esprimere la nostra creatività e a far crescere il nostro spirito? Molti di noi hanno quasi dimenticato che abbiamo la capacità e il diritto di nascita di essere creativi. 

Cosa significa creatività

Creatività significa letteralmente la capacità di creare … e la radice della parola è la stessa di “crescere”. Vivere pienamente, apertamente, profondamente è un atto creativo.
La creatività è la capacità di generare nuove idee combinando o rielaborando le idee esistenti. 
È la capacità di vedere diverse possibilità e di immaginare qualcosa di nuovo. 

Questo fa capire perchè coltivare la propria creatività permette di trovare soluzioni e di riuscire a vedere le cose che ci succedono mi modo costruttivo, generativo e rivolto al nostro benessere. La creatività è immensamente importante nella nostra vita quotidiana. 

Perché è importante la creatività

La creatività sta emergendo come un fattore importante per tutta la vita – diminuisce le emozioni negative, riduce lo stress e l’ansia. Le persone creative sono meglio in grado di vivere con l’incertezza perché possono adattare il loro pensiero per consentire il flusso dell’ignoto. Una possibile ragione per cui la creatività aiuta anche a stare in salute è che attinge a una varietà di reti neurali all’interno del cervello e mantiene il cervello sano, e ci dà la consapevolezza che ci sono alternative possibili a qualsiasi situazione. 

Scott. B Kaufman un grande studioso di creatività dice che “se l’abitudine e le convenzioni uccidono la creatività, allora sono le esperienze non familiari a dare origine a nuove idee.”

Guardando la storia non è difficile accorgersi di quanto le esperienze non familiari influiscano sul successo creativo. In uno studio del 1977, lo psicologo Dean Keith Simonton scoprì che i periodi di immigrazione precedono sempre periodi di straordinarie imprese creative in diversi contesti culturali. come mai?

La ragione è che gli immigrati portano idee, culture e abitudini nuove in una infrastruttura culturale preesistente, creando una maggior varietà di esperienze per tutti coloro che vivono in quella cultura e di conseguenza favorendo modalità di pensiero creative.

Cosa aiuta ad essere creativi

Le esperienze nuove, insolite e inaspettate possono aiutarci a forgiare le nostre idee più geniali.
Ebbene noi stiamo vivendo una situazione assolutamente inaspettata e possiamo trasformarla, essendo creativi ed esprimendo la parte più autentica di noi stessi. Perché in fondo questo è la creatività: connettersi con se stessi e lasciare libero l’intuito di emergere. 

Allena la tua creatività con noi!

Abbiamo realizzato un percorso di 5 giorni per allenare la creatività.
Mercoledì 18 marzo 2020 inizieremo il nostro allenamento. 
Puoi ricevere l’allenamento via email. Ogni mattina ti invieremo la sfida del giorno.

Unisciti a noi! Coltiva la tua mente creativa e generativa.
Prenotati qui sotto. Tutto gratuito! non l’avevo ancora scritto.

Ogni giorno sarà una sfida diversa e affronteremo 5 tematiche differenti:

  • familiarizzare con la creatività 
  • allenare la capacità di prendersi dei rischi 
  • creare spazio per far emergere la creatività 
  • superare le false credenze e i pregiudizi sull’essere creativi. Tutti siamo creativi e a tutti serve essere creativi. 
  • allenarsi ad applicare la creatività in ogni attività o situazione. 
Ti è piaciuto l'articolo? Potrebbe interessare anche ai tuoi amici. Condividilo sui tuoi social!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *