La meditazione per aiutare la nostra creatività e il nostro benessere

Live the life you want

meditazione meditare
“Quadro in movimento meditativo n°1”

“Ci sono sempre fiori per chi vuole vederli ”  Henrì Matisse
Un racconto vero che ci fa capire come la meditazione possa essere una soluzione efficace per raggiungere e mantenere il benessere aumentando le nostre capacità esecutive e mentali.

Ti racconto una storia

Una mattina nell’ora di punta, un uomo dall’aspetto ordinario con una cappello da baseball e una maglietta bianca si sedette accanto ad un cesto della spazzatura di una stazione della metro di Washington.
Aprì la custodia del suo violino, sistemandola in terra perché i passanti potessero lasciargli qualche dollaro, e iniziò a suonare. Più di mille persone gli passarono accanto mentre eseguiva sei brani di musica classica per quarantatré minuti di seguito. 

Quell’uomo, però, non era un musicista di strada qualunque. Era il famoso violinista ed ex bambino prodigio Joshua Bell e stava eseguendo la Ciaccona di Bach, un pezzo considerato tra i più difficili mai scritti per violino, con uno Stradivari che valeva più di 3 milioni di dollari. Dalle registrazioni della telecamera nascosta emerse che, durante quel concerto nell’ora di punta della metro, soltanto SETTE persone si fermarono ad ascoltare Bell per più di un minuto. Tuttavia il video rivelò anche che tutti i bambini passati di lì avevano provato a fermarsi ed erano stati puntualmente portati via di fretta dai genitori. Solo pochi giorni prima, gli spettatori di un concerto andato a ruba avevano pagato più di 100 dollari per assistere all’esibizione di Bell.

Morale della favola?

Sebbene questo sia un esempio estremo, serve a farci capire che spesso passiamo nel mondo di fretta, senza guardare, e ci perdiamo molta della sua bellezza.

Questo episodio ci porta a porci anche un’altra domanda:
quante cose in più potremmo sperimentare nella vita se solo fossimo presenti in ogni momento?

La meditazione come soluzione

La psicologa di Harvard Ellen Langer sostiene che osservando e notando dettagli nuovi in una soggetto, in una situazione, nel mondo intorno a noi, in una persona…riusciamo a scorgere anche aspetti che non avevamo mai considerato prima. Scopriamo così che la cosa che credevamo di conoscere ora è diversa.

Qualunque soggetto cambia se lo consideriamo da una prospettiva nuova!

Scott B. Kaufman autore del libro La mente creativa (da cui è tratto il racconto) afferma “Non c’è dubbio che saper osservare il momento presente senza distrazioni o pregiudizi sia fondamentale per chi cerca gioia e soddisfazione nella vitae in questo la meditazione può rivelarsi molto utile.

Sarebbe utile riflettere a fondo su quanto le piccole distrazioni quotidiane, nel loro insieme, interferiscano sulla nostra creatività e sul nostro benessere.

La meditazione è uno strumento potente che migliora il funzionamento esecutivo e ci permette di aumentare la concentrazione e la flessibilità nel prestare attenzione a ciò che abbiamo dentro e intorno noi ogni qualvolta ne abbiamo bisogno e lo desideriamo.”

Passando alla pratica…come iniziare a meditare

Se volete cominciare a meditare potete farlo in modo semplicissimo sedendovi su una sedia con la schiena eretta, le gambe parallele (non incrociate). Chiudete gli occhi e iniziate ad ascoltare il vostro respiro. Arriveranno dei pensieri, e voi accettateli e tornate ad ascoltare il respiro. Poi ne arriveranno altri. Non cercate di cacciarli, semplicemente tornate a concentrarvi sul vostro respiro. E così avanti. Pian piano i momenti in cui riuscirete a stare concentrati sul respiro aumenteranno. Siate gentili con voi stessi e non giudicatevi.
Iniziate a meditare 3 minuti al giorno, poi aumentate. Ma per iniziare 3 minuti al giorno.
Un impegno fattibile per tutti. 😊 Li troviamo 3 minuti?😬 Si dai.

💙[Questi sono i consigli che mi diede il mio primo maestro di meditazione Steve Cansdale nel Bodhisattva Kadampa Meditation Centre in Brighton & Hove.]

In rete se cercate trovate tante tracce guidate per la meditazione. Ma non servono necessariamente.

Iniziare a meditare è un’ottima preparazione in vista del nostro prossimo seminario, in caso tu volessi partecipare per acquisire strumenti di ascolto di se stessi e focalizzarsi sulla progettazione di un futuro di benessere e soddisfazione. 
Holistic life design® è un metodo unico che parte da un approccio fisico per riscoprire se stessi e costruire un progetto autentico del proprio prossimo futuro.

💙💙Quando e dove trovarci

https://www.tdforgrowth.com/Holistic Life Design a Como/ 

Ti è piaciuto l'articolo? Potrebbe interessare anche ai tuoi amici. Condividilo sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *