Cosa ti piace davvero: due cose che puoi fare per capirlo e migliorare la tua vita quotidiana. - THEATRE&DESIGN FOR GROWTH

Cosa ti piace davvero: due cose che puoi fare per capirlo e migliorare la tua vita quotidiana.

Live the life you want

cosa ti piace davvero

Un giorno ho iniziato a chiedermi cosa mi piacesse davvero.
Mi sentivo infelice nel fare proprio quello che pensavo fosse la mia passione. Al posto che sentirmi carica ed energizzata, mi sentivo stanca e stressata. 
Ma come si fa a capire cosa ti piace davvero?

Ho iniziato a pensare se ciò che credevo la mia passione, lo fosse veramente. E così facendo mi persi in mille pensieri.
Allora ho adottato una tecnica tratta dal design, molto oggettiva e pratica, per capire cosa mi appassionava o semplicemente mi faceva stare bene dopo averla fatta.

Ho iniziato a fare due cose:

  1. segnarmi su un foglio ciò che mi faceva star bene  e che mi dava energia durante la giornata. E anche le cose che invece mi toglievano energia e mi facevano sentire stanca. 
  2. Ho provato a fare alcune nuove attività, compatibilmente con i miei impegni.

Ho continuato ad appuntarmi le attività che preferivo fare per tre settimane, in modo da coinvolgere tutto ciò che era parte della mia vita: il lavoro, vedere le persone che amavo, lo sport, le attività di divertimento.

Poi alla fine delle tre settimane ho riletto il mio “diario” e ho scoperto cose inaspettate.
Persone che frequentavo di meno erano quelle che invece mi davano più benessere, ho capito nel mio lavoro quali cose mi piacevano e quali meno, quali attività ricreative mi piaceva più fare e quali facevo per abitudine.

Bisogna fare questo esercizio il più onestamente possibile, cercando di prendersi un minuto per ascoltarsi, per sentire il corpo e il cuore dopo un’attività. 

Ho anche introdotto nuove attività. E’ stato un esperimento sorprendente perché ho imparato delle cose nuove, ho conosciuto persone diverse e ho scoperto una grande passione che non pensavo di avere: la pratica yoga. Attività che mi accompagna quotidianamente ancora oggi. 

Dopo tre settimane avrete informazioni credibili su ciò che vi rende esausti o energizzati. Sarete in grado di scegliere quali attività ridurre, quali aumentare e quali introdurre nella vostra vita quotidiana. 

Alle volte pensiamo di sapere tutto di noi stessi ma non sempre è così. Se riusciamo a guardarci senza preconcetti, come se fossimo qualcuno di sconosciuto potremmo avere l’opportunità di riscoprirci, capirci e rispettarci di più.

Capire cosa ti piace davvero è un primo passo per conoscersi e per lavorare concretamente per una vita più felice.

Ricevi gli articoli e gli eventi che organizziamo in anteprima iscrivendoti alla nostra newletter. Non ne mandiamo molte, solo quando abbiamo davvero qualcosa d’ importante da condividere che pensiamo possa esserti utile.

Ti è piaciuto l'articolo? Potrebbe interessare anche ai tuoi amici. Condividilo sui tuoi social!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *